Posts in category

Consapevolezza


FELICITA’ CONSAPEVOLE –

Leggi altro

le 3 fasi fondamentali dello sviluppo personale Le 3 fasi fondamentali dello sviluppo personale 38084 Rorschach10 335x186

Prima di approfondire in cosa consistono queste 3 fasi, è bene sottolineare che come sarà il nostro futuro, dipende da come si sono superate e come è stata la transizione tra l’una e l’altra fase. Un evento traumatico, un semplice blocco che ritarda o impedisce al bambino il passaggio da una fase a quella successiva, determinerà …

0 366
la paura del vuoto LA PAURA DEL VUOTO vuoto solitudine 335x186

In tutti noi, esiste un luogo al nostro interno in cui sono custoditi i nostri sogni e desideri, un’energia vitale ricca di stimoli, affetti e scopi; in questo luogo si attiva la connessione tra noi e il mondo che ci circonda, quello spazio interiore che genera senso alla nostra esistenza. Possiamo paragonare questo spazio, ad …

0 443
le scelte giuste Le scelte giuste Cambiare Vita FB

Durante la nostra vita, siamo continuamente impegnati a prendere delle decisioni, la cui importanza è determinante ai fini della qualità stessa della vita che avremo. Questo processo decisionale, inizia dal quotidiano, pensate a quante scelte si devono fare in un solo giorno, se incontrare o meno una persona, se andare o meno in un posto, …

0 192
bene e male TRA BENE E MALE good and evil by tomhotovy d4alh5d

L’essere umano è attraversato e dominato da pulsioni inconsce, che originano dalla nostra parte istintuale profonda. In questo luogo, paragonabile al centro di un pianeta, forze contrastanti ed opposte, si scontrano come titani duellando; Diverse parti di noi, ognuna portatrice di una istanza esistenziale diversa e con un suo specifico senso del bene e del …

0 174
le conseguenze delle gabbie mentali Le conseguenze delle gabbie mentali gabbia md

Esistono due tipi di persone: Quelle chiuse dietro le gabbie create dalla loro stessa mente, privi di una direzione che porti alla realizzazione e scoperta di se stessi, e quelle persone che invece, ambiscono ad avere di una psiche aperta ed evoluta, che sono orientate nella costruzione di una propria Identità e Valori nelle diverse …

0 341
la difficoltà a raggiungere i propri sogni La difficoltà a raggiungere i propri sogni 60f22079c3b9739e61b6c1afc254fdb9

Molti sono costantemente alla ricerca della propria realizzazione completa, a volte la sfiorano per poi perderla, oppure non la raggiungono mai davvero. Questo dipende dal fatto che tutti abbiamo una valigia con noi, nella quale sono racchiusi tutti i nostri traumi, le sconfitte, le direttive che abbiamo assorbiamo dagli altri, e la conseguenza è che noi …

0 161
alla base della tua vita Alla base della tua vita empty space vuoto 1024x566

Quando il nostro essere nella vita poggia su un terreno interiore precario, accade che i nostri progetti e con esse le speranze racchiuse in loro, vacillino fino a perdersi. Tutti noi poggiamo ciò che siamo, il nostro “Io”, su una base esistenziale che è  conseguenza di tutti i nostri vissuti; A volte però, al posto di …

0 92
la sopravvivenza dell’io La Sopravvivenza dell’Io lessenza dello spirito L vAVnyf

Tutti noi nasciamo con un progetto esistenziale che per concretizzarsi ha bisogno di un sostegno, rappresentato dalla costruzione efficace dell’Io. Quando in età infantile, si subisce un trauma, un abbandono, una ferita esistenziale profonda, avviene in alcuni casi, che questa costruzione non può più avvenire in una realtà resasi inaccettabile perché lei stessa, portatrice di …

0 101
liberati! LIBERATI! falsa libert

LIBERA LA TUA MENTE – LIBERA IL TUO SPIRITO – LIBERA IL TUO CORPO L’umanità attuale è il frutto di millenni di storture e gabbie, concretizzate da leggi morali e materiali dettate spesso solo per la convenienza del reggente di turno o dell’istituto spirituale o materiale vigente. L’interesse personale ha spesso dettato leggi morali distorte, escludendo quindi l’interesse …

0 100
le “onde inconsce di pensiero” Le “Onde inconsce di pensiero” images 1

“L’inconscio collettivo” e “La sincronicità” Uno studio  statunitense, condotto negli anni ’50, cercò di spiegare alcune strane coincidenze manifestatesi in occasione di grandi incidenti ferroviari, e si scoprì che nel giorno di questi accadimenti, sui treni viaggiava in media l’80% in meno di persone, come se molti avessero avvertito il pericolo imminente. Anche Carl Gustav Jung, si …

0 192