Posts in tag

come guarire dalle ferite interiori


la paura della felicita’ LA PAURA DELLA FELICITA’ solitudine paura 335x186

Tanti modi per volersi male! LA PAURA DELLA FELICITA’ Esiste un “bisogno” inconscio di soffrire che non viene percepito a livello cosciente, rimanendo del tutto estraneo alla coscienza, esso si manifesta con una motivazione così potente da determinare fallimenti attraverso auto-sabotaggi e facendo sì che si agiscano comportamenti distruttivi, dovuti a pensieri che porteranno ad …

La Costruzione Interiore guardarsi dentro 212x186

Quando collochiamo noi stessi in una visione dove non c’è spazio per ulteriori evoluzioni, con un modo di pensarsi rigido ed un esistere statico, di fatto abbiamo una visione limitata di cosa siamo e di cosa potremmo diventare. Quando si nasce siamo una costruzione fisica ed in parte psichica di due genitori, che a loro …

felicità e desiderio Felicità e desiderio Il Desiderio 335x186

Non potrebbe esistere la speranza, se non ci fosse un desiderio che ci possa far immaginare che in un prossimo futuro, possa arrivare a noi qualcosa che migliori la nostra esistenza e che appaghi un nostro ideale, sia materiale che spirituale. Siamo costantemente impegnati nella ricerca del piacere e che deriva da un desiderio ancora …

la dispersione dell’io LA DISPERSIONE DELL’IO 81089873 335x186

Quando un bambino realizza di non essere amato, che il comportamento dei suoi genitori, non è funzionale alla sua evoluzione, che non gli vengono dati gli strumenti per affrontare la vita, allora egli si trova ad affrontare la massima battaglia per la sua l’esistenza. Il suo Io va incontro ad una dispersione poiché manca quel …

la difficoltà a specchiarsi La difficoltà a specchiarsi specchio design per ingresso 941751 335x186

Quella che noi chiamiamo identità è qualcosa che viene costruito nel tempo attraverso immagini riflesse da innumerevoli specchi intorno a noi. Appena nati inizia la costruzione della nostra identità e per far sì che questo accada, utilizziamo dapprima i nostri genitori che ci rimandano le immagini che andranno a definire noi stessi. Giorno per giorno, …

le 3 fasi fondamentali dello sviluppo personale Le 3 fasi fondamentali dello sviluppo personale 38084 Rorschach10 335x186

Prima di approfondire in cosa consistono queste 3 fasi, è bene sottolineare che come sarà il nostro futuro, dipende da come si sono superate e come è stata la transizione tra l’una e l’altra fase. Un evento traumatico, un semplice blocco che ritarda o impedisce al bambino il passaggio da una fase a quella successiva, determinerà …

le conseguenze delle gabbie mentali Le conseguenze delle gabbie mentali gabbia md

Esistono due tipi di persone: Quelle chiuse dietro le gabbie create dalla loro stessa mente, privi di una direzione che porti alla realizzazione e scoperta di se stessi e quelle persone che invece ambiscono ad avere di una psiche aperta ed evoluta, che sono orientate nella costruzione di una propria Identità e Valori nelle diverse …

alla base della tua vita Alla base della tua vita empty space vuoto 1024x566

Quando il nostro essere nella vita poggia su un terreno interiore precario, accade che i nostri progetti e con esse le speranze racchiuse in loro, vacillino fino a perdersi. Tutti noi poggiamo ciò che siamo, il nostro “Io”, su una base esistenziale che è  conseguenza di tutti i nostri vissuti; A volte però, al posto di …

vita Stai Sabotando la tua vita? Elogio della sconfitta

Le ferite del passato, scavano solchi indelebili nella nostra matrice inconscia profonda. Esse ci portano in una dimensione sconosciuta, dove l’inconscio prende le redini della nostra realtà, facendoci vivere inconsapevolmente un film, che è proiezione di noi stessi. L’inconscio usa un messaggio cifrato per raccontare al mondo tutti i nostro dolori, sconfitte, paure e limiti:Questo …

emozioni Le Emozioni Invisibili emozioni pianto

Quando le emozioni sono collegate ad un dolore profondo, la mente umana instaura un meccanismo automatico di rimozione ed allontanamento da quel sentire, per scollegare il ricordo da quell’emozione ad esso collegata. Questo meccanismo serve a proteggere il nostro Io dal soccombere, in quanto se i tanti traumi e avversità che la vita porta con se, non fossero filtrati, sarebbero …